Luigi Di Cosmo, nato a Castelvenere (BN) il 28/04/1949, risiede in S. Angelo d’Alife (CE). Già Ispettore onorario per i Beni Culturali e Ambientali dal 1987, è Cultore di Archeologia Medievale presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli ed esperto di didattica museale e di mediazione culturale nei musei. Ha partecipato a campagne di scavo di necropoli protostoriche e di siti medievali ed i suoi interessi scientifici sono orientati da molti anni verso le problematiche e lo studio della ceramica antica. In particolare, dopo aver studiato materiale di epoca romana dell’alifano, si è occupato di ceramiche medievali dell’area capuana, beneventana e del medio Volturno, nonchè di insediamenti rurali, rupestri e religiosi di epoca longobarda e normanna. Numerosi studi hanno, inoltre, interessato materiale proveniente da recuperi di emergenza di epoca post medievale che hanno portato all’individuazione di aree produttrici di mattonelle smaltate nel basso Lazio (S. Andrea del Garigliano, S. Apollinare) ed a nuove acquisizioni sulle produzioni delle fornaci settecentesche di Cerreto Sannita.

Ha catalogato e pubblicato le ceramiche medievali presenti presso il Museo Campano di Capua e parte di quelle del museo della ceramica di Cerreto Sannita. Ha partecipato, inoltre, come relatore a numerosi convegni nazionali ed internazionali:
1990 - XXIII Convegno Internazionale della ceramica  - Albisola
1991 - XXIV Convegno Internazionale della ceramica – Albisola
1994 - Il territorio tra Matese e Volturno. Studi sulla storia delle foranie della diocesi di Isernia-Venafro. La forania di Capriati - Capriati al Volturno
1995 - XXVIII Convegno Internazionale della Ceramica – Albisola
1999 - La valle del Volturno nel Medioevo - Ailano, Alife
1999 - XXXIII Convegno Internazionale della ceramica - Albisola
2001 - In Finibus Alifanis; storia, archeologia di Alife e del suo distretto - Alife
2001 - Il territorio tra Matese e Taburno. Arte, Archeologia e Storia della valle Telesina - Telese
2002 - Presenzano ed il Monte Cesima. Archeologia, Arte e Storia di una Comunità - Presenzano
2002 - XXXV Convegno Internazionale della Ceramica – Albisola
2003 - III Congresso Nazionale di Archeologia Medievale - Salerno
2005 - Terra di Lavoro, Terra di Santi. Eremiti e monachesimo nell’alta Terra di Lavoro da Benedetto a Celestino V - Raviscanina

2007- XL Convegno Internazionale della Ceramica – Albisola
2007 - Seminario sugli insediamenti fortificati medievali. Le terre dei Castelli. Casi di studi regionali: Basilicata, Campania, Marche ,Friuli Venezia Giulia - Università della Basilicata, Matera
2008 – III International Conference on Late Roman Coarse Wares, Cooking Wares and Amphorae in the Mediterranean: archaeology and archaeometry, Parma-Pisa
2008 – XLI Convegno Internazionale della Ceramica, Albisola – Savona

2009 -  IX Congresso Internazionale AIECM2, Venezia.

2014 - 1er Congrès International Thématique de l'AIECM3. "Jarres et grands contenants entre Moyen Âge et Époque Moderne". Montpellier - Lattes, 19-21 Novembre.

2015 - Convegno tematico dell'AIECM3, Faenza 17-19 Aprile. "In & Aroun. Pottery &Community".

2015 - Convegno Internazionale di Studi , Società Storia Patria di Caserta, Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, "Felix Terra. Capua e la Terra di Lavoro in età longobarda". Caserta - Capua 4-7 Luglio.

Ha organizzato e curato la pubblicazione degli atti dei convegni:
1987 - Il Territorio alifano. Archeologia Arte Storia. S.Angelo d’Alife
2001 - S. Angelo di Ravecanina. Un insediamento medievale del Sannio-Alifano - S.Angelo d'Alife.

 

Ha collaborato con stampa periodica e pubblicato numerosi articoli su riviste scientifiche (Notiziario Archeologia Medievale, Archeologia Medievale, Civiltà Aurunca, Quaderno Campani – Sannitici, Archeologia Uomo Territorio, Rivista Storica del Sannio, Quaderno del Centro studi per la Storia della ceramica meridionale, Azulejos,  Ceramicantica, Annuario Associazione Storica del Medio Volturno).
E’ socio di numerosi centri studi ed associazioni tra cui si ricordano:
Centro Ligure per lo studio della ceramica; Centro studi per la Storia della ceramica meridionale; Società Archeologi Medievisti Italiani; Association Internationale pour L'Etude des Céramiques Médiévales en Méditerranée (AIECM2); Associazione Storica del Medio Volturno; Associazione geoarcheologica di Chianciano Terme.
Collabora con l’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa per lo studio della ceramica medievale.
Interessi di ricerca attuali:
Archeologia del territorio: insediamenti rurali  e religiosi
Castelli - Ceramica dell’altomedioevo e medioevo.